Fandom

Nostradamus Wiki

Mario Pincherle

814pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Mario Pincherle ([Bologna], 9 luglio 1919) è un ingegnere italiano, noto principalmente per le sue indagini paleotecnologiche in materia di archeologia misteriosa.

Note biograficheModifica

È nato a Bologna da una famiglia di origine ebraica. Ha effettuato studi classici presso il liceo classico Galvani di Bologna e si è laureato in ingegneria nel 1942.

Teorie archeologicheModifica

La teoria della piramide di CheopeModifica

Nell'ambito dell'egittologia ha elaborato una teoria, senza concreti riscontri scientifici, sulle modalità di costruzione della piramide di Cheope, ipotizzando nei monoliti di granito interni una presunta "torre" che ha ritenuto preesistente alla piramide stessa e che ha collegato al simbolo dello djed (o "zed"). In passato, in base al testo di Erodoto aveva ipotizzato un metodo per la movimentazione dei grandi blocchi di calcare mediante la dilatazione di tronchi di legno bagnati e asciugati dal sole[1].

Tale torre "zed" sarebbe stata a suo dire dapprima trasferita dalla Mesopotamia all'Egitto, per essere posta in cima alla piramide di Zoser. Successivamente sarebbe stata posta all'interno della piramide di Cheope, o meglio la piramide stessa, secondo Pincherle, costruita attorno allo zed per proteggerlo.

Lo stesso Pincherle, infatti, ritiene che non sia mai esistito un faraone di nome Cheope, ma che tale nome significasse mangiatoia, o culla, del divino, sulla base di una sua personale interpretazione di un passo dalle Storie[2] di Erodoto.

La granulazione dell'oroModifica

Nel campo dell'archeologia sperimentale ritiene di aver scoperto il metodo con il quale si otteneva la granulazione dell'oro, tecnica di decorazione che si utilizzava nell'oreficeria antica, e ne avrebbe brevettato il metodo descrivendone l'ipotetica realizzazione nel libro "L'Oro granulato: un ponte luminoso tra la materia e lo spirito".

OpereModifica

  • La Grande Piramide e lo zed – Macro edizioni
  • L'Album dello Zed – Macro edizioni
  • Libro tibetano dei morti – Anima edizioni
  • Il segreto dell'arca - M.i.r. edizioni
  • Fonti archeologiche della magia – M.i.r. edizioni
  • La vera storia di Sargon di Accadia – M.i.r. edizioni
  • La cicuta e la croce – Macro edizioni
  • Ispirazioni dal corano – M.i.r. edizioni"
  • L'oro granulato, un ponte luminoso tra la materia e lo spirito – Macro edizioni
  • Gli Archetipi – Macro edizioni
  • Il Quinto Vangelo traduzione con testo copto a fronte - Macro edizioni
  • I Mandei – Macro edizioni
  • Il Vangelo della Gioia – M.i.r. edizioni
  • Paolo, il Falso Discepolo di Gesù – Macro edizioni
  • Il Mosè Proibito – Macro edizioni
  • Il Gesù Proibito – Macro edizioni
  • Il Cantico dei Cantici – Macro edizioni
  • Enoch il primo libro del mondo vol 1 – Macro edizioni
  • Enoch il primo libro del mondo vol 2 – Macro edizioni"
  • Il segreto di Rol – Eifis edizioni
  • Katherine Mansfield: una strana morte – Verdechiaro edizioni
  • Spazio, tempo e antitempo DVD – Macro video edizioni
  • La vita e i suoi archetipi incontro con Mario Pincherle DVD – Macro video edizioni
  • Acquario – Cd Musicale Eye sound - Riccardo Ducci
  • Agadè – Cd Musicale Eye sound- Riccardo Ducci

NoteModifica

  1. Tale ipotesi era stata presentata nel 1969 sotto forma di nota all'Accademia nazionale dei Lincei: Mario Pincherle "La costruzione della grande piramide di Cheope: soluzione di un problema tecnico", in Accademia nazionale dei Lincei. Rendiconti della Classe di Scienze morali, storiche e filologiche, serie VIII, 24,5-6, maggio-giugno 1969, pp.195-203.testo on-line.
  2. Erodoto, Storie, 124,5 125,1.

Collegamenti esterniModifica




Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale