Fandom

Nostradamus Wiki

Presunte tecnologie dell'antichità

840pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Questa è una lista di presunte tecnologie dell'antichità, basate su figure in affreschi, bassorilievi o statue che alcuni ricercatori "del mistero" interpretano come raffigurazioni di antiche tecnologie, che si potrebbero considerare "Oopart" (out-of-place-arctifacts), ossia oggetti fuori dal loro rempo, oppure alcune modalità di taglio e sagomatura delle rocce o la capacità di spostare massi giganteschi che si considerano al di fuori della portata tecnologica delle civiltà tradizionali.

La scienza ufficiale liquida queste faccende come pseudoscienza inesistente. Gli autori "del mistero" danno diverse spiegazioni a questi presunti oggetti: visite di extraterrestri o di viaggiatori extratemporali, oppure l'esistenza di civiltà tecnologicamente avanzate in passato, cosa che dovrebbe secondo loro portare a riscrivere la storia.

Orologio-azteco-babilonico.jpg

Dalla pagina Facebook di "Marco Maestrelli"

I geroglifici di Abydos

Durante l'esplorazione del tempio di Sethos ad Abydos in Egitto furono rinvenuti geroglifici insoliti sopra una colonna. La forma dei simboli era tale per cui molti osservatori credettero di scorgervi un sommeregibile, un carro armato, una cannoniera e un elicottero. In effetti i geroglifici erano molto simili ai mezzi descritti e dato che comparivano tutti assieme, la loro scoperta nel 1990 fece grande scalpore. I segni grafici furono chiamati in causa a riprova del fatto che quel tipo di tecnologia fosse già diffusa all'epoca della costruzione del tempio, intorno al 3000 a.C. La disillusione non tardò ad arrivare, allorché si venne a sapere che era possibile tradurre i geroglifici posti ai lati di questi segni senza alcun problema. La cosa tuttavia risultò difficile all'inizio, finché non vennero scoperte alcune parti dei simboli. Sembra infatti che nel punto in cui si trovano i geroglifici sia stata apportata una correzione, riempiendo i segni preesistenti con gesso o altro materiale e sovrascivendo altri geroglifici nuovi. Con l'andar del tempo i materiali si erano consumati e i vecchi segni sottostanti erano tornati visibili, per cui l'elicottero, la cannoniera, il carro armato e il sottomarino sono riconducibili a un caso fortuito, forse coadiuvato da una cattiva esecuzione dei geroglifici stessi.

Il veleggiatore di Saqqara

Nel 1898 durante gli scavi nella città egizia di Saqqara fu rinvenuto un modellino di volatile in legno risalente intorno al 200 a.C., come venne scoperto nel corso di successive analisi. Catalogato assieme ad altre figure di uccelli, venne poi dimenticato sino al 1969, quando il professor Kahil Messiha (1924-99), archeologo, lo riscoprì, intraprendendo ulteriori ricerche, perché la forma del modellino gli ricordava quella di un moderno aliante, sebbene una parte della coda fosse spezzata. Le analisi rivelarono che il modello prima di essere danneggiato poteva essere in grado di volare, tuttavia lo studio sul veleggiatore e sulla sua reale utilità venne abbandonato per essere ripreso con maggiore interesse pochi anni dopo, in occasione di un'esposizione di ori della Colombia, in cui c'erano alcuni pezzi dalla forma simile a un velivolo. Se è vero che il peso e il metodo costruttivo non li rendevano atti al volo, va detto che presentavano alcuni dettagli che facevano supporre che nel periodo tra il 500 e l'800 d.C. anche in America Latina ci si fosse occupati del fenomeno del volo.

Le le linee e le "piste" di Nazca

Nazca-pista-sulla-montagna.jpg

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=689428194421198&set=a.110487382315285.9677.109802029050487&type=1&theater

Vedi anche l'articolo "Linee di Nazca" su It.Nostradamus.Wikia


Il giaguaro di Panama

Nel 1920, cioè nel periodo del suo ritrovamento un modello d'oro raffigurante un giaguaro mal riuscito venne catalogato come un oggetto di uso quotidiano ma successivamente venne ipotizzato che sarebbe potuto trattarsi di un progetto per una macchina. La figura infatti è innaturale e spigolosa; la coda del giaguaro invece appare molto corposa e presenta alla fine due grandi ruote, su cui si possono distinguere alcuni tagli. Gli artigli del giaguaro sono insolitamente ricurvi e appuntiti verso il basso e sembrano quasi ricongiungersi alla fine. Tutto induce a pensare che l'animale potesse forse essere il modello di un escavatore, le cui pale, rappresentate da zampe e artigli, servissero a smuovere grandi masse di terra. Alcuni esperti ritengono che con una tecnologia di questo tipo sarebbe stato possibile cotruire la città di Machu Picchu.

Bombe atomiche nell'antichità: città "vitrificate"

Esiste traccia del possibile utilizzo armi atomiche che hanno sprigionato un intensissimo calore in molti luoghi: a Jericho (Cis-Giordania); a Mohenjo-Daro (India); in Francia; Turchia, Scozia.

Altra spiegazione possibile potrebbero essere l'utilizzo nell'attacco di queste città di miscele esplosivo-incendiarie a base di petrolio contenente in soluzione termite e fosforo bianco, che possono raggiungere le temperature di vitrificazione. Ma questo varrebbe per le aree direttamente a contatto con la miscela, non con aree adiacenti, e comunque sarebbe l'indizio di avanzamenti tecnologici tipici dei secoli XVII, XVIII e IX.

Il fatto che siano aree fortemente radioattive depone in favore dell'utilizzo di armi nucleari. 

« Ancient cities whose brick and stonewalls have literally been vitrified, that is, fused together, can be found in India, Ireland, Scotland, France, Turkey and other places. There is no logical explanation for the vitrification of stone forts and cities, except from an atomic blast »
(Robert Oppenheimer, quando venne intervistato nel 1952 alla Rochester University riguardo al possibile "scoop" sulla prima bomba nucleare detonata anche prima del test di Alamo Gordo. [1])

Collegamenti interni

Note

  1. Ancient City Found in India, Irradiated from Atomic Blast

Collegamenti esterni

Video

Un atomica di 4000 anni fa15:07

Un atomica di 4000 anni fa

Documentario Il mistero delle linee di Nazca (i grandi enigmi della storia) Parte 306:20

Documentario Il mistero delle linee di Nazca (i grandi enigmi della storia) Parte 3

Terminologia ufologica UFO - Ufologia - Ufologia scientifica - Crop circle - Rapimento alieno - Bambagia silicea - Chupacabra - Contattista - Extratemporali - UFO crash - Incontro ravvicinato -USO
Avvistamenti principali UFO nell'antichità - UFO nell'arte italiana - UFO e religione - Aeronavi antiche - Aeronavi misteriose - Magonia - Die Glocke - Foo fighter - UFO nazisti - Incidente di Roswell - Avvistamento UFO di Firenze - Caso di Ciudad del Carmen e Copalar - Aurora - Astra TR-3B - Istituto 22 - UFO in Israele - Caso Valentich - Elenco di falsi casi in ufologia
Ricerche ufologiche Gabinetto RS/33 - Progetto Blue Book - AFU - USAC - CISU - CUN - GEPA - Lumières dans la nuit - NUFOC - CSU
Ipotesi e razze extraterrestri Alieni nordici - Angeli in astronave - Civiltà di Kardashev - EBANIS- Extraterrestre - Grigi - Invasione aliena - Mutilazione del bestiame - Rapimento alieno - Viaggiatori extratemporali - Zeta Reticuli - Anunnaki - Rettiliani - Ringworld - Sfera di Dyson - UFO antichi
Teorie Traduzioni di Mauro Biglino - Teoria degli antichi astronauti - Teorie di fisici
Teorie complottistiche Teoria del complotto sugli UFO - Congiura del silenzio - Majestic 12 - MIB
Scrittori ufologici Agnew - Černobov - von Däniken - Dean - Hynek - Icke - Kolosimo - Pope - Sanderson - Sitchin
Basi militari segreti Area 51 - Base lunare
Missioni spaziali segrete Apollo 18 - Apollo 19 - Apollo 20
Terminologia ufologica Profezie malanghiane - Nibiru - Nemesi - Sirio C - Zeta Reticuli
Contattisti e rapiti italiani Caso amicizia - Maurizio Cavallo - Giorgio Bongiovanni - Federico Bellini - Eugenio Siragusa - Pier Fortunato Zanfretta
Contattisti e rapiti stranieri Adamski - Coniugi Hill - Solari - Travis Walton
Ufologi italiani
(militari e civili)
Barbato - Dibitonto - Chiumiento - Kolosimo - Lanari - Lissoni - Malanga - Pinotti - Ramotti - Scatamburlo
Ufologi stranieri
(militari e civili)
Allen Hynek - Bob Lazar - Gildais Bourdais - John Mack - Jaime Maussan - Nick Pope - Harold Puthoff - Michael Schratt
Altro USO - UFO nazisti- Starchild - Chupacabra - International UFO Museum





Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale