FANDOM


La criminalità organizzata ha avuto rapporti con la politica, appoggiando alcuni politici con il voto di scambio e infiltrandosi nelle istituzioni e minacciando o uccidendo alcune persone appartenenti alle istituzioni per ottenere dei benefici o per ritorsione.
Molti comuni sono stati sciolti per infiltrazione mafiosa.

MafiaModifica

Molti politici sono stati indagati per concorso esterno in associazione mafiosa, tra cui Giulio Andreotti, di cui sono stati accertati i rapporti con la mafia ma solo in un periodo precedente ai termini di prescrizione, Schifani, Marcello Dell'Utri, Salvatore Cuffaro, condannato a 7 anni di reclusione e per il quale è stata chiesta la revisione della pena, per portarla a 13 anni[1], Raffaele Lombardo[2], Saverio Romano.
Attualmente si sta indagando sulla trattativa tra stato e mafia. Sono stati indagati anche Marcello Dell'Utri e Calogero Mannino, precedentemente indagato per concorso esterno in associazione mafiosa.[3]
Luciano Violante ha affermato che il colonnello Mario Mori, indagato per la trattativa, gli aveva detto che Vito Ciancimino voleva incontrarlo.[4]

CamorraModifica

Nicola Cosentino è stato indagato per rapporti con la camorra.
Mario Landolfi è stato rinviato a giudizio per concorso in corruzione e truffa aggravate dall’avere agito per favorire il clan dei Casalesi.[5]

'NdranghetaModifica

La 'ndrangheta ha minacciato i sindaci di alcuni comuni, tra cui Maria Carmela Lanzetta, sindaco di Monasterace[6], Elisabetta Tripodi, sindaco di Rosarno, [7], Alfredo Lucchesi, sindaco di Santa Domenica Talao.[8]

Rapporti non riconducibili a reatiModifica

I rapporti tra la criminalità organizzata e la politica comprendono anche relazioni di natura non strettamente penale.
Clemente Mastella e Totò Cuffaro hanno partecipato al matrimonio del mafioso Francesco Campanella[9] Marcello dell'Utri, era presente a suo dire casualmente al matrimonio a Londra di Gimmy Fauci[10] e l'11 novembre 1983 è stato trovato dalla polizia nella casa di un socio del boss Corallo[11], Angelino Alfano ha partecipato al matrimonio della figlia del boss mafioso Croce Napoli e lo ha baciato[12], Renato Schifani ed Enrico La Loggia hanno partecipato al matrimonio del mafioso Mandalà [13].
Il 19 dicembre 2001 il vicepresidente diessino dell'Assemblea Regionale Siciliana (ARS) Wladimiro "Mirello" Crisafulli è stato ripreso da una telecamera mentre parlava con il boss mafioso Raffaele Bevilacqua in un albergo.[14].

NoteModifica

  1. http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2012/30-maggio-2012/mafia-pg-chiede-13-anni-reclusione-l-ex-governatore-siciliano-cuffaro--201400772235.shtml
  2. http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/04/05/fratelli-lombardo-procura-chiede-rinvio-giudizio-laccusa-associazione-mafiosa-voto/202501/
  3. http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/10/mannino-fuorionda-sulla-trattativa-hanno-capito-tutto-stavolta-fottono/196466/
  4. http://palermo.repubblica.it/dettaglio/Violante-Mori:-Ciancimino-vuol-parlarle/1681154
  5. http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/15/camorra-mario-landolfi-pdl-rinviato-giudizio-corruzione/230936/
  6. http://www.repubblica.it/politica/2012/04/12/news/il_sindaco_minacciato_dalla_ndrangheta_ha_deciso_di_ritirare_le_dimissioni-33185108/
  7. http://www.adnkronos.com/IGN/Regioni/Calabria/Ndrangheta-minacce-a-sindaco-di-Rosarno-arresto-per-capo-cosca_312418688679.html
  8. http://www.ilquotidianodellacalabria.it/news/350498/Minacce-a-sindaco-di-S-Domenica-Talao--%C2%ABDimettiti-o-morirai-ammazzato%C2%BB.html
  9. http://archiviostorico.corriere.it/2008/maggio/12/Travaglio_rilancia_attacca_anche_Alfano_co_9_080512138.shtml
  10. http://archiviostorico.corriere.it/2008/maggio/12/Travaglio_rilancia_attacca_anche_Alfano_co_9_080512138.shtml
  11. http://www.zam.it/1.php?articolo_id=1855&id_autore=2414
  12. http://temi.repubblica.it/micromega-online/linsostenibile-doppiezza-di-angelino-alfano/
  13. http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/11/18/la-loggia-e-schifani-mi-hanno-voltato-le-spalle/171485/
  14. http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/08/30/chi-e-wladimiro-crisafulli-detto-mirello/154276/

Collegamenti interniModifica

Collegamenti esterniModifica




Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale