FANDOM


Serafinomassoni.gif

Serafino Massoni

Serafino Massoni ([Volta Mantovana], 7 Febbraio 1940) è uno scrittore, saggista e docente italiano, ex-preside di liceo classico.. Noto soprattutto per la sua presenza sul web e per le sue teorie indipendenti sull'uomo e la politica. Negli ultimi anni è diventato un'icona di internet grazie ai suoi numerosi video pubblicati in cui espone le sue posizioni sulla filosofia, politica, religione, e saggistica varia.

BiografiaModifica

Nato a Volta Mantovana agli esordi della Seconda Guerra mondiale, Serafino Massoni dopo lo studio universitario ottiene l'abilitazione all'insegnamento liceale nelle materie di storia e filosofia.[1] Durante la sua carriera di dirigente scolastico di licei statali pubblica alcuni romanzi a carattere prevalentemente storico-mitologico e opere di critica letteraria e sociologia. Ritiratosi in pensione, svolge attività divulgativa online commentando via webcam notizie di cultura ed attualità.

PensieroModifica

Passaggio dal matriarcato al patriarcatoModifica

Come esposto in molti dei suoi romanzi in forma metaforica, Massoni ritiene che le società occidentali fossero in principio caratterizzate da una struttura matriarcale, il passaggio a una organizzazione patriarcale della vita associata si sarebbe concretizzato solo intorno al 1000 a.C., a partire dalla civiltà Micenea e attraverso l'influsso preponderante della cultura e religione monoteista di ascendenza giudaica. [2].

Alle radici di tale vi sarebbe stata la presa di coscienza dell'esistenza di una paternità individuale dei figli, sconosciuta ai tempi del matriarcato, da qui la genesi del concetto di proprietà privata (dei figli innanzitutto e quindi dei beni), la suddivisione della società in nuclei famigliari retti da un "patres familias" e l'avvento della fede monoteistica a sostituzione delle credenze animiste.[3][4].

Religione e scienzaModifica

La ragion d'essere della fede si rintraccerebbe nell'atavica paura umana della morte e nel desiderio umano di vivere per sempre. Nella società contemporanea la scienza (in particolare la genetica) starebbe via via affermandosi come nuova fede in grado di offrire speranza all'uomo. Massoni critica entrambi i credo, mettendone in luce le rispettive incongruenze logiche e filosofiche. nascita della religione monoteista come proiezione umana della società e della [5]. Riprendendo tematiche di Schopenhauer, egli contesta l'interpretazione positivistica del progresso come panacea di tutti i mali dell'uomo. In molti video si è dichiarato inoltre ammiratore del pensiero stoico e buddhista

StoriaModifica

Massoni rigetta la visione cristiana, hegeliana e e marxista come un divenire lineare preferendo il modello greco di una storia ciclica, facendo propria la teoria viconiana dei "corsi e ricorsi storici". Nel XXI secolo egli individuali declino della civiltà europea e l'instaurazione di un nuovo ordine mondiale, orbitante non più intorno all'Occidente ma alla Cina e all'Asia Orientale.

PoliticaModifica

Politicamente assume una posizione di scetticismo verso le personalità della politica italiana ed internazionale contemporanee, denunciandone in particolare l'ipocrisia. Si è dichiarato spesso convinto ammiratore dell'utopico modello di stato delineato da Platone nel dialogo "La Repubblica"

OpereModifica

Romanzi storiciModifica

SaggiModifica

  • 1990 - Aspetti della lingua inglese nella scuola e nella società - Armando Editore
  • La lingua inglese nelle scuole elementari - Marietti editore
  • 2003 - Editori & Scrittori - Editoriale la Cronaca

Note Modifica

  1. Biografia sul sito personale di Serafino Massoni
  2. Summa Patriarcale
  3. L'eresia capitalistica
  4. Dio denaro
  5. La nasciata di Dio

Voci correlate Modifica

Collegamenti esterni Modifica




Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale