Fandom

Nostradamus Wiki

Survivalism

814pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Il survivalism (dalla lingua inglese, traducibile approssimativamente come movimento per la sopravvivenza) consiste in una serie di idee, credenze (più o meno fondate), di paure che portano avanti persone o gruppi (chiamati "survivalist" o "preppers") che si preparano attivamente a possibili stravolgimenti dell'ordine sociale o politico su scale che variano da quella locale a quella internazionale. I "survivalists" si cercano di preparare ad affrontare autonomamente emergenze di tipo medico, alimentare, di auto-difesa fino ad arrivare alla realizzazione di strutture di autodifesa quali dei rifugi sotterranei, il tutto indirizzato all'autosufficienza e alla sopravvivenza.

I disastri pronosticati sono i seguenti:

  • Disastri naturali multipli con conseguenti crisi che vanno da grandi aree del pianeta fino al coinvolgimento planetario(tornado, terremoti, uragani, bufere, tempeste solari, forti temporali)
  • Un disastro causato dalle attività del genere umano (fuoriuscite di sostanze chimiche, il rilascio di materiali radioattivi, guerre nucleare o convenzionale, governi oppressivi)
  • Il crollo generale della società causata dalla mancanza o indisponibilità di risorse come l'elettricità, carburante, cibo o acqua
  • Collasso economico (causato dalla manipolazione monetaria, iperinflazione, deflazione, o la depressione)
  • Una pandemia globale
  • Il caos diffuso o qualche altro evento inspiegabile apocalittico

StoriaModifica

Le origini del moderno movimento di sopravvivenza nel Regno Unito e negli Stati Uniti vanno ricercate nelle politiche governative, minacce di guerra nucleare, convinzioni religiose e nell'allarme di vari scrittori che ipotizzano un collasso sociale o economica, sia nella letteratura scientifica, che in quella fantascientifica.

Durante il periodo della Guerra Fredda i programmi di difesa dell'epoca promossero la realizzazione di rifugi atomici personali, corsi di formazione per i bambini. La chiesa di Gesù Cristo dei santi degli ultimi giorni (Chiesa Mormone) ha invitato per un lungo periodo i suoi membri ad immagazzinare un intero anno di cibo per sé stessi e le proprie famiglie in preparazione per tali possibilità. Attualmente la chiesa Mormone consiglia di mantenere delle scorte di cibo per 3 mesi.

La Grande Depressione che seguì il crollo di Wall Street del 1929 è spesso citato dal movimento di sopravvivenza come esempio della necessità di essere preparati.

Collegamenti interniModifica

Links a pagine di Wikipedia su questo argomento in altre lingueModifica

Collegamenti esterniModifica




Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale